Caso di studio: innalzamento dell’accesso all’ultimo piano dell’ascensore

Indice dei contenuti

Eliminazione delle barriere architettoniche

Alzare l’accesso dell’ascensore all’ultimo piano? A volte ci sono edifici in cui è stato installato un ascensore, che però non consente la piena accessibilità ad alcuni o a tutti i vicini.

Oggi parleremo dei casi in cui l’ascensore non raggiunge l’ultimo pianerottolo, impedendo così l’accesso diretto ai vicini dell’ultimo piano (accesso con barriere architettoniche). Vorremmo mostrarvi un caso reale di un lavoro svolto nella Delegazione di Tortosa. Si tratta di un ascensore installato da una multinazionale svizzera che, fin dall’inizio, non ha accesso allo sbarco sull’ultimo pianerottolo, ma solo tre gradini sotto di esso, trovandosi a 70 cm di profondità. I residenti sul pianerottolo superiore di questa comunità hanno bisogno di accedere al livello del pianerottolo, non a 70 cm di profondità. In seguito a un sopralluogo dei nostri tecnici, è stata proposta una soluzione tecnica per risolvere il problema.

Condizioni di accesso all’ascensore

Trattandosi di un ascensore senza sala macchine, è stato fondamentale prendere le misure e redigere il progetto. Ogni millimetro è importante.

IMG-20160513-WA0017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Installazione

Ascensores Eninter ha ottenuto l’accettazione del progetto da parte del Ministero dell’Industria, convalidando la soluzione tecnica proposta dai nostri ingegneri.

Il progetto consisteva nell’innalzare la porta dell’ascensore dal pianerottolo ai 70 cm necessari per raggiungere l’ultimo piano. A tal fine, i punti di ancoraggio del basamento della macchina sono stati sollevati, un KIT ECOLIFT GEARLESS (esclusiva di Eninter) che consiste nella sostituzione della macchina motrice con una macchina Gearless e nell’installazione di un nuovo pannello di controllo con un variatore di frequenza per regolare l’accelerazione e la frenata dolce della cabina.

IMG-20160513-WA0016

 

 

 

 

 

 

Questa nuova unità trattore Gearless non ha un riduttore, riducendo così l’altezza del trattore. Questo ci permette di aumentare l’altezza di 70 cm necessaria per i passeggeri all’ultimo piano, in modo che possano scendere direttamente al pianerottolo, evitando così i passaggi precedenti.

DSC_0065

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In quest’ultima immagine si può vedere come ora abbiano un accesso senza barriere all’ultimo pianerottolo dell’edificio grazie alla soluzione di Eninter Lifts.

Se nel vostro edificio sta accadendo qualcosa di simile, contattateci!

Nuova call-to-action

Condividi questo articolo

logo eninter

Manutenzione degli ascensori multimarca

Da 51 anni ci occupiamo della manutenzione di ascensori di tutte le marche e modelli con una garanzia assoluta. Abbiamo un prezzo competitivo e ci adattiamo a qualsiasi tipo di cliente.

Nuova call-to-action

Ultime pubblicazioni

Chiedeteci un preventivo

Comunicateci il servizio che state cercando e vi forniremo un preventivo su misura.

Ricevere aggiornamenti e notizie esclusive

logo eninter

Consulta Gratuita

Expertos a tu Disposición

En Eninter, sabemos que cada cada proyecto tienen sus propias necesidades y desafíos. Por ello, ofrecemos una consulta gratuita para entender mejor tus requerimientos y ayudarte a encontrar la solución más adecuada para ti.

logo eninter

Presupuestos personalizados

De todos los servicios y productos de ENINTER

Dinos el servicio que estás buscando, déjanos tus datos, y te realizaremos un presupuesto a medida.

logo eninter

Consultazione gratuita

Esperti a disposizione

Noi di Eninter sappiamo che ogni progetto ha le sue esigenze e le sue sfide. Ecco perché offriamo una consulenza gratuita per capire meglio le vostre esigenze e aiutarvi a trovare la soluzione giusta per voi.

logo eninter

Citazioni personalizzate

Di tutti i servizi e prodotti ENINTER

Comunicateci il servizio che state cercando, lasciateci i vostri dati e vi forniremo un preventivo su misura.