Dove stare in ascensore?

Indice dei contenuti

Probabilmente avrete letto articoli che parlano di ricerche condotte in tutto il mondo per scoprire le abitudini o i modelli di comportamento delle persone in determinati luoghi o situazioni. La ricerca e le statistiche fanno parte del mondo moderno in cui viviamo, dove le informazioni sono così importanti da riguardare quasi tutto ciò che ci circonda. Tra questi studi, è curioso e interessante osservare dove ci collochiamo all’interno di un ascensore: dove ci collochiamo quando entriamo nella cabina dell’ascensore? Che cosa facciamo?

Comportamento quando si sale sugli ascensori

Navigando in Internet è possibile trovare una ricerca condotta un paio di anni fa da una studentessa dell’Università della Finlandia di nome Rebekah Rousi, una giovane donna particolarmente interessata a sapere cosa facciamo negli ascensori. Sì, come avete letto, questa giovane studentessa stava studiando per il suo dottorato di ricerca presso l’Università della Finlandia nel 2013 e ha deciso di fare una ricerca che analizzava uomini e donne e i modelli che seguivano quando salivano su un ascensore.

Per realizzare questo studio, Rousi ha approfittato di un soggiorno relativamente lungo ad Adelaide, in Australia, e ha svolto indagini e osservazioni in diversi ascensori situati nei principali edifici di questa città. Rousi ha scoperto che, ad esempio, esiste un“ordine sociale molto chiaro nel modo in cui le persone si posizionano all’interno della cabina dell’ascensore e nel modo in cui interagiscono con le altre persone, ma anche con i monitor e gli specchi“.

Situazione e sguardo in ascensore

Prestate attenzione a ciò che Rousi ha scoperto durante il suo studio:

  • Gli uomini più anziani tendono ad andare in fondo alla cabina, mentre quelli più giovani vanno in testa alla cabina, seguiti dalle donne, indipendentemente dall’età.
  • Quando si tratta di ciò che le persone che salgono su un ascensore guardano, la differenza è sorprendente: le persone che salgono su un ascensore hanno più probabilità di vedere le stesse cose rispetto a quelle che non lo fanno. gli uomini tendono a guardare il Le donne guardano gli schermi e si guardano negli specchi, mentre le donne guardano gli schermi ma evitano il contatto visivo con le altre persone nella cabina.
  • Le donne usano gli specchi solo quando viaggiano con altre donne in ascensore o quando sono sole nella cabina dell’ascensore.

La “relazione di potere” nell’ascensore

Da queste osservazioni, il ricercatore ha potuto fare anche alcune speculazioni su un “rapporto di potere”, in quanto gli uomini più anziani speculano e si pongono in una sorta di situazione privilegiata da cui possono osservare tutti gli altri utenti dell’ascensore. Gli uomini più giovani, invece, preferiscono la zona centrale della cabina perché non speculano con l’osservazione e le donne preferiscono il posto dove non devono incrociare lo sguardo con nessuno.

Una spiegazione un po’ più semplice: direi che la persone più timide I più audaci si posizionano in fondo all’auto, un posto dove possono vedere perfettamente gli altri.

Questa ricerca non è la prima a essere condotta con l’obiettivo di analizzare quella che potrebbe essere definita“psicologia negli ascensori“. Secondo il ricercatore Dario Maestripieri, dell’Università di Chicago, ha concluso che guardare il soffitto degli ascensoriQuesto perché è un modo per evitare lo sguardo degli altri e, come parte naturale della natura umana, i segnali ostili non vengono dati in questo modo.

Già nel 1950 era stato condotto un esperimento per conoscere il comportamento di un gruppo di persone in un ascensore, ed era stato dimostrato che le persone sono in grado di modificare le proprie risposte in base all’atteggiamento degli altri. In generale, quando ci si trova in uno spazio ridotto come queste cabine, si tende sempre a seguire il comportamento del gruppo e a lasciare da parte le abitudini individuali. È curioso sapere cosa ci vuole per entrare in un ascensore, non credete?

Nuova call-to-action

Condividi questo articolo

logo eninter

Manutenzione degli ascensori multimarca

Da 51 anni ci occupiamo della manutenzione di ascensori di tutte le marche e modelli con una garanzia assoluta. Abbiamo un prezzo competitivo e ci adattiamo a qualsiasi tipo di cliente.

Nuova call-to-action

Ultime pubblicazioni

Chiedeteci un preventivo

Comunicateci il servizio che state cercando e vi forniremo un preventivo su misura.

Ricevere aggiornamenti e notizie esclusive

logo eninter

Consulta Gratuita

Expertos a tu Disposición

En Eninter, sabemos que cada cada proyecto tienen sus propias necesidades y desafíos. Por ello, ofrecemos una consulta gratuita para entender mejor tus requerimientos y ayudarte a encontrar la solución más adecuada para ti.

logo eninter

Presupuestos personalizados

De todos los servicios y productos de ENINTER

Dinos el servicio que estás buscando, déjanos tus datos, y te realizaremos un presupuesto a medida.

logo eninter

Consultazione gratuita

Esperti a disposizione

Noi di Eninter sappiamo che ogni progetto ha le sue esigenze e le sue sfide. Ecco perché offriamo una consulenza gratuita per capire meglio le vostre esigenze e aiutarvi a trovare la soluzione giusta per voi.

logo eninter

Citazioni personalizzate

Di tutti i servizi e prodotti ENINTER

Comunicateci il servizio che state cercando, lasciateci i vostri dati e vi forniremo un preventivo su misura.